Homenaje a la limpiadora

Carta transfer, tessuto – 2016

L’opera è un omaggio al capro espiatorio per eccellenza dell’arte contemporanea: la donna delle pulizie. Sempre al centro di aneddoti relativi a opere rimosse perché scambiate per spazzatura, è spesso utilizzata per criticare le forme artistiche più estreme e non immediatamente comprensibili.

Diverse immagini di opere d’arte contemporanea sono state stampate su panni per le pulizie precedentemente accartocciati e “strappati” restituendo la forma originale alla stoffa.

Un de-collage di opere lacerate e sovrapposte volto a simboleggiare idealmente i resti di “sporco” rimasti sul panno a fine giornata.