¿Está Usted aquí?

Progetto fotografico partecipativo – 2016/attuale

Il concetto di non luogo teorizzato da Marc Augé è qui trasportato nel mondo della rete.

La fermata del tram è un luogo privo di identità propria ma universalmente riconoscibile, nel quale ogni giorno persone sconosciute si incrociano senza mai interagire le une con le altre.

Nella maggior parte dei casi i più giovani preferiscono ingannare i tempi di attesa navigando in rete coi propri smartphone trasformandosi in soggetti fisicamente presenti in un non luogo – la fermata del tram-  mentalmente proiettati altrove. Il progetto invita le persone a fotografare una qualsiasi fermata del tram, a inviare la fotografia alla pagina www.no-lugares.tumblr.com. tramite la funzione Submit///Envia e a condividere questa esperienza con chi sta seduto ad aspettare il tram.

Attraverso l’interazione delle persone si crea quindi una mappa virtuale di tutte le fermate, un database dei non luoghi reali inseriti nel più recente non luogo virtuale: il web.

Lo scopo  è quello di favorire l’interazione tra le persone e di avere una mappa virtuale di tutte le fermate per creare un database dei non luoghi fisici all’interno di un sito web.

Un non luogo reale inserito nel più recente non luogo virtuale.